Logo SMAE realizzazione siti web
modenasitiweb.it
[ directory primo nei motori ] [ realizzazione ottimizzazione posizionamento siti web, blog ]


Guida su come scegliere la web agency -agenzia web-.
Tips and triks (Dalla parte della ditta)

Guida realizzata da Onofrio Casimirri Scarica la guida in formato word


12. Fai più preventivi

Se l’agenzia seria sicuramente per fare il tuo preventivo ti chiederà uno o più colloqui preliminari. Se non ti viene richiesto il colloquio abbandona subito l’agenzia.
Sicuramente sommando quanto ti dicono le varie agenzie riuscirai a farti un’idea delle possibilità. Fai partecipare ai colloqui anche il tuo operatore interno.

13. Interpella sempre anche un freelance
Interpella sempre un libero professionista che lavora da solo e che non ha una vera e propria agenzia. Sono gli unici spesso ad avere il quadro completo delle problematiche coinvolte nella realizzazione, nella ottimizzazione per i motori e nel web marketing. Avrai un unico referente, i suoi prezzi saranno sicuramente concorrenziali avendo meno spese, e l’assistenza e quasi sempre immediata perché non deve essere mediata dal commerciale. Le sue prestazioni sono spesso più che sufficienti per ditte medio piccole con budget limitato.

14. Scarta i preventivi standard
Se il preventivo che ti forniscono non presenta nessun segno di personalizzazione sulle tue esigenze, o sulle caratteristiche distintive della tua azienda (preventivi pacchetto preconfezionato) scartalo subito.

15. Collaborare
Ricordarsi che la Web Agency da sola non potrà mai realizzare il tuo sito, avrà bisogno di costante collaborazione per la messa a punto degli obiettivi da raggiungere, e per la scelta dei contenuti da esporre.

16. Il referente
Definisci all’interno dell’azienda un unico referente per tutti i rapporti con l’agenzia web. Pretendi un unico referente anche da parte dell’agenzia. Spezzettare il rapporto porta solo a confusione.

17. Concentrati sugli obiettivi. Elimina gli ostacoli
Lo scopo del sito raggiungere gli obiettivi prefissati, tutto il resto va in secondo piano. Sacrificare tutto quanto funziona da ostacolo anche se bello, di prestigio, o tecnicamente avanzato (flash, linguaggi dinamici, ecc).

18. Immagine di prestigio o immagine aziendale reale
Se cercano di lusingarti creando una immagine della tua azienda artificiale, chiedi di fondare il tuo prestigio solo sulle caratteristiche che ti distinguono dagli altri. Di palloni gonfiati scoppiati o pronti a scoppiare ne sono piene le cronache.

Conclusioni (Investi tempo ed energia)
Come avrai capito l’operazione di scelta dell’agenzia alla quale dare l’incarico di realizzare il tuo sito aziendale molto delicata e richiede molto tempo, ma sarà l’investimento migliore che potrai fare.
Sarai sicuri di aver agito bene quando arriverai a pensare all’agenzia come ad un collaboratore di fiducia e quando avrai i contatti sperati che si traducono in clienti.
Trascurare questa fase porta in genere ad un sito realizzato solo perché lo veda tu che lo devi pagare e quindi ad un investimento del tutto inutile, che dovrai in seguito rifare per non perdere le occasioni offerte da internet.


Questa guida può essere ridistribuita liberamente, o ripubblicata nel tuo sito anche parzialmente a patto che non vengano alterati i contenuti e venga mantenuto il seguente link.
Scegliere la Web Agency by www.modenasitiweb.it

Per critiche apprezzamenti consigli o collaborazioni
puoi contattarmi per e-mail o telefono (vedi sito).

Se hai apprezzato la guida e desideri usarla Gradita ma non necessaria una comunicazione tramite e-mail
La versione pdf della guida a questo link